Cultura, paesaggio e terzo settore

Fin dalla fondazione dello Studio, i nostri professionisti hanno avuto a cuore la tutela del patrimonio culturale e storico e ne hanno fatto un impegno personale per la salvaguardia del territorio e delle sue radici.
Questo impegno viene declinato anche sul piano professionale nell’ambito dei beni culturali, del paesaggio e dell’arte, con un approccio multidisciplinare tra diritto civile, penale e amministrativo.

Affianchiamo privati ed enti nei procedimenti per la dichiarazione di interesse culturale e nelle procedure di autorizzazione prescritte per gli interventi sui beni culturali e la loro circolazione.

L’attenzione per il paesaggio, inteso come elemento primario del territorio con i suoi contenuti ambientali e culturali, accompagna l’attività di consulenza dello Studio in materia urbanistica, favorendo lo sviluppo di una progettazione attenta, oltre che al tema della sostenibilità, alla qualità paesaggistica dei programmi di trasformazione e rigenerazione urbana e territoriale. I professionisti dello Studio hanno anche maturato una significativa esperienza in materia di autorizzazioni paesaggistiche e accertamenti di compatibilità paesaggistica di lavori eseguiti senza titolo.

Forniamo, inoltre, assistenza e difesa nei procedimenti penali per i reati previsti dal Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio (D.Lgs. 42/2004) e dalle altre leggi speciali.

Prestiamo consulenza legale e assistenza giudiziale a istituzioni universitarie e del sistema AFAM (Alta Formazione Artistica e Musicale), istituti di ricerca, teatri, fondazioni, associazioni, tanto per la gestione ordinaria quanto in relazione alle specifiche esigenze dettate dalla normativa di settore, e in particolare dal Codice del Terzo Settore (D.Lgs. 117/2017).

Inoltre, lo Studio, in un’ottica di garanzia di un ecosistema legale del mercato dell’arte, supporta gli operatori nella predisposizione di compliance program per la prevenzione dei rischi penali correlati all’attività di buyers, gallerie, venditori ecc.

Lo Studio presta consulenza a privati, gallerie e artisti per la contrattualistica, il contenzioso e, più in generale, ogni problematica relativa al mercato di riferimento.

News

SLM | NEWS Il reato di diffamazione aggravata commesso attraverso i social network

Il reato di diffamazione posto in essere attraverso l’utilizzo dei social network da anni ormai è oggetto di analisi da parte della dottrina e della giurisprudenza. È principio consolidato che la condotta diffamatoria posta in essere attraverso internet, e nello specifico le piattaforme social, integri la fattispecie di diffamazione aggravata di cui al comma 3 […]

SLM | NEWS I congedi straordinari per l’assistenza al congiunto disabile nel pubblico impiego: la difficile interpretazione del concetto di “convivenza”

Con la sentenza n. 432 del 20 settembre 2022, la Corte dei Conti, Prima Sezione Centrale di Appello è tornata a pronunciarsi in tema di indebita fruizione di congedi straordinari ex art. 42, comma 5, della Legge n. 151/2001 da parte di dipendenti pubblici. Nel confermare la pronuncia di prime cure, la Corte dei Conti […]

SLM | NEWS Diritto al dissenso: illegittimo il licenziamento del dirigente per aver mosso critiche nei confronti della società datoriale

Con la sentenza n. 17689/2022 la Corte di Cassazione ha deciso che non integra di per sé la giustificatezza del licenziamento la condotta del dirigente che, anche al fine di non incorrere in responsabilità verso la società per atti e comportamenti degli amministratori, eserciti, in maniera non pretestuosa, il diritto al dissenso, con modalità non […]

Iscriviti alla nostra newsletter